Come Cucinare Casoncelli alla Bergamasca

Eccovi una semplice ricetta casereccia per preparare un piatto tipico lombardo: i Casoncelli alla bergamasca! Un piatto semplice, povero ma molto gustoso. Vanno serviti come primo piatto e, anche se molto calorici, meritano di essere gustati e conosciuti anche fuori i confini bergamaschi.

Occorrente
500gr di farina
3 uova
250gr di carne/salame/salsiccia macinata
170gr di grana
1 pera
100gr di pancetta tagliata
80gr di burro
Pochi gr di uva sultanina, ma non essenziale
Sale, pepe, uno spicchio d’aglio e alcune foglie di salvia
100 gr circa di pangrattato

Ricetta per 4 persone
Amalgamare la farina, 2 uova, sale e acqua. Mentre lasciate riposare l’impasto per circa una mezzora potete preparare il ripieno.
Fate rosolare con il burro il salame o la salsiccia macinata, aggiungete la carne arrostita, la pera tritata, aglio e prezzemolo. In una bacinella aggiungete poi un uovo, il grana, il pangrattato, sale, pepe e, se volete, anche dell’uvetta sempre tritata. Amalgamate bene il tutto aggiungendo se serve un po’ d’acqua.

Spianate bene la sfoglia sul tavolo, quindi ritagliate con una formina dei dischi di qualche centimetro di diametro. Disponete poi i dischi ponendovi nel mezzo una cucchiaiata di ripieno.
Piegate quindi in disco in due, pressando bene ai lati e lasciando quindi il ripieno su un lato solo. Pressate poi leggermente per distribuire uniformemente il ripieno sul lato.

A questo punto dovrete mettere a lessare i casoncelli in acqua salata bollente. Solo dopo averli bene scolati riponeteli pure direttamente nel piatto, condendoli con un’abbondante spolverata di grana grattuggiato e il burro cotto con salvia e pancetta tagliata a strisce.
Questo gustoso primo piatto รจ pronto e va servito subito.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *