Come Cucinare Fondi di Carciofi

Una ricetta molto sfiziosa per cucinare i fondi dei carciofi, la loro parte più tenera e gustosa, con della soffice e buonissima mousse al prosciutto cotto. E’ una ricetta facile e veloce, adatta come antipasto e come secondo piatto, leggera e sofisticata.

Occorrente
4 carciofi
80 g di prosciutto cotto
60 g di caprino di mucca
Olio d’oliva
Sale e pepe
Parmigiano

Pulisci molto bene i carciofi, togliendo il gambo e la barbetta interna. Togli anche le foglie per lasciare solo il fondo del carciofo, tenero e gustoso. Mettili a mollo con del limone per alcuni minuti e poi lavali sotto l’acqua corrente. Metti dell’acqua in un pentolino e porta in ebollizione, quando l’acqua bolle cuoci i carciofi.

Dopo aver cotto i carciofi per circa 20 minuti, scolali dell’acqua e lasciali raffreddare. Prepara ora la mousse di prosciutto cotto. Taglia in pezzi il prosciutto e mettilo nel frullatore, con il caprino di latte vaccino, 1 cucchiaio di parmigiano, 1 filo d’olio d’oliva e, a piacere del pepe macinato, e frulla per bene.

Ora versa il composto della mousse nella tasca da pasticcere con un beccuccio piccolo. Disponi su un piatto da portata i carciofi e forma con la mousse delle roselline, guarnendo a piacere. Prima di servire la pietanza spolvera con del pepe rosa e voilà, i fondi di carciofo alla mousse di prosciutto sono pronti per essere gustati.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *