Come Decorare un Sottopentola

Per rendere decorativi e meno scontati oggetti semplici come un sottopentola non occorre essere artisti provetti: basta sagomare a forma di foglia una tavoletta di truciolato e decorarla con fiori, frutta, ortaggi o qualunque altro soggetto vi suggerirà la fantasia.

Occorrente
Tavoletta di truciolato con lato di 21 cm, spessa 1 cm
Seghetto
Cartavetrata
Matita
Colori alchidici
Gel alchidico
Piastrella
3 pennelli piatti, piccolo, medio e grande
Vernice di finitura a olio

Tracciate a matita sulla tavoletta i contorni delle foglie che definiscono la forma del sottopentola e sagomate i lati servendovi del seghetto. Poi carteggiate i bordi per renderli lisci e uniformi.
Sulla sagoma così ottenuta, disegnate le venature delle foglie e quindi ricalcate la composizione scelta.

Dopo avere miscelato i colori alchidici con l’apposito gel sulla piastrella, dipingete il sottopentola, usando il pennello piccolo per definire le venature delle foglie e i contorni del disegno e quello medio per colorare i vari elementi. Cercate di suggerire la prospettiva e la tridimensionalità sfruttando il contrasto cromatico fra luci e ombre.

Lasciate asciugare e infine stendete sull’intera superfìcie almeno tre strati uniformi di vernice a olio, applicata con il pennello grande.

A fine lavoro, per rendere il decoro più brillante ed evitare che si rovini per effetto del calore, conviene trattare la superficie con tre mani di vernice a olio.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *