Come Preparare Involtini alla Messinese

Questa è una delle ricette che adoro cucinare di più come secondo piatto.

Occorrente
500 gr. di fettine di carne di vitello
100 gr. di Caciocavallo piccante
100 gr. tra uva passa e pinoli
Pangrattato
Foglie di alloro
Spicchi di cipolla
Olio
Sale
Pepe

Prendi una padella media ed abbrustolisci il pangrattato, rigirandolo continuamente fino a farlo diventare color nocciola. Lascialo raffreddare, intanto taglia il Caciocavallo a pezzettini di circa un centimetro e mezzo e quindi disponilo nella padella. Successivamente aggiungi l’uva passa, i pinoli, il sale e il pepe.

Disponi questo composto su ciascuna fetta di carne (che avrai precedentemente appiattito con il batticarne, non molto larga) e arrotolala su se stessa, formando un involtino. Componi in questo modo più involtini e poi infilzane tre o quattro su uno spiedino, alternandoli con foglie di alloro e spicchi di cipolla cruda.

Ungili con poco olio ed abbrustoliscili su una graticola (altrimenti, se non hai la graticola, puoi usare una bistecchiera di ghisa rigata) per 3 minuti circa, rigirandoli a metà cottura. Quindi accompagnali con delle ottime patate fritte oppure con una bella insalata mista. Ecco pronto il tuo piatto. Buon appetito!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *