Come Preparare Spaghetti con Cipolla e Tonno

Vediamo, con questa guida, come procedere nella preparazione.

Occorrente
350 gr spaghetti
3/4 scatolette di tonno da 80 gr
2/3 cipolle, meglio se quelle rosse di Tropea
Olio extravergine di oliva
Prezzemolo
Sale e pepe
1 spicchio di aglio

Per prima cosa, prendi le scatolette di tonno, aprile e metti il tonno a sgocciolare dall’olio di conserva dentro uno scolapasta. Nel frattempo, prendi una pentola con il fondo antiaderente e fai insaporire lo spicchio d’aglio nell’olio extravergine di oliva per qualche minuto. Poi togli l’aglio dalla pentola. Nel frattempo, prendi le cipolle e puliscile dalla buccia. Poi tagliale a rondelline più sottili che riesci. Un trucco: se vuoi evitare una valle di lacrime durante questa procedura, ogni tanto bagna il coltello sotto il getto di acqua, vedrai che non avvertirai questo fastidioso pizzicore.

Aggiungi poi tutta le cipolle tagliate nella pentola e falle tostare solo per un paio di minuti. Poi aggiungi un bicchiere di acqua calda e copri con il coperchio, lasciando stufare le cipolle per almeno 20 minuti o più. L’importante è che in pentola ci sia sempre del liquido, così che le cipolle non bruciacchino. Quando mancano 5-6 minuti alla fine della cottura, aggiungi in padella anche il tonno, mescola, regola di sale e lascia cuocere a fuoco basso fino a fine cottura.

Con un certo anticipo, metti a bollire abbondante acqua salata, dove farai lessare gli spaghetti al dente. Quando la cottura degli spaghetti è terminata, scolali e versali in padella. Mescola bene gli ingredienti, poi riempi i vari piatti singoli e cospargi ogni piatto con una bella spolverata di prezzemolo tritato finemente e un velo di pepe.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *