Come Disdire Sky per Risparmiare

Avete un abbonamento a Sky dal quale volete liberarvi?

Bene, in questo articolo vi spegherò come fare.

Di seguito, vi riporto un modulo di disdetta da copiare su un programma di tipo word(office) o writer(Open office), compilare con i vostri dati(titolare dell’abbonamento) e spedire a mezzo raccomandata a Sky.

Nome e Cognome Residenza

A SKY Italia
Servizio Clienti SKY
Casella Postale 13057
20137 Milano

OGGETTO: Disdetta Abbonamento n°…….(INSERIRE IL NUMERO DI ABBONAMENTO O IL CODICE CLIENTE)

Il sottoscritto ………………., nato ad …….. il ………., residente in ………… alla via ……………., titolare di un abbonamento con codesta società di tipo: ……….(inserire il tipo di abbonamento es. Mondo+Cinema) – codice cliente n. _______.

VISTO

il Decreto Bersani (DL 31/01/07 n. 7), convertito nella Legge n. 40 del 2 aprile 2007;

COMUNICA

di non voler più usufruire di tale servizio e di voler recedere dal contratto di abbonamento sopra citato con codesta società, con effetto immediato e comunque entro e non oltre trenta giorni dalla data odierna.

“L’istituto cassiere- __________ – agenzia di __________ che legge per conoscenza – è autorizzato a provvedere al pagamento dell’abbonamento SKY fino e non oltre il mese di __________ 2010.”
Alla presente allego la fotocopia del mio documento di identità.
Certo di un celere accoglimento della presente istanza porgo Distinti saluti

Luogo e data firma

Nel caso in cui paghiate con R.I.D. dovete inviare copia di questa disdetta anche alla vostra banca.

Se pagate con bollettino postale invece dovete omettere la parte in grassetto tra virgolette.

Vi consiglio di anticipare la presente disdetta via fax al n. 02-76.10.107.

Sul sito Disdetta.net sono presenti alcuni moduli da scaricare, compilare, stampare e spedire per dare disdetta in questa pagina.
I moduli sono tre e rappresentano le tre casistiche di disdetta. Utilizzate quello adatto alla vostra situazione contrattuale:
Disdetta a scadenza contratto: si usa per recedere alla scadenza dell’abbonamento e deve essere inviato quando manchino almeno 30 giorni alla scadenza dello stesso.
Disdetta entro i primi dieci giorni: da utilizzare per abbonamenti attivati da meno di 10 giorni.
Disdetta non a scadenza: da utilizzare per recedere dall’abbonamento prima della sua scadenza. La richiesta dovrà pervenire entro la fine del mese in corso e verrà gestita entro la fine del mese successivo. In questo caso l’abbonato dovrà rimborsare a Sky eventuali sconti e/o promozioni di cui ha usufruito per l’anno in corso. Inoltre c’è da aggiungere il costo di distacco di euro 11,53 (art. 11bis condizioni generali di abbonamento)

La durata del contratto è di 12 mesi, quindi per scadenza naturale del contratto si intende il termine dei 12 mesi. Se date disdetta entro tale termine non avrete addebitati costi aggiuntivi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *