Come Preparare il Dentice Mediterraneo

Il dentice ha una pelle di colorazione grigio azzurra, con varie macchie scure sui fichi, che negli esemplari giovani assume una sfumatura rosea. Lo puoi cucinare intero oppure anche a tranci. E’ molto gustoso, รจ molto apprezzato anche se non particolarmente economico. Pronto per prepararlo? Buona preparazione.

Occorrente
Un dentice di circa 1 chilo
Due spicchi d’aglio
Prezzemolo
5 filetti di acciuga sott’olio
Un limone
Un cucchiaio di capperi
Origano
2 dl di vino bianco
250 gr di pomodori pelati
150 gr di olve nere
Oio extravergine d’oliva
Sale
Pepe

Pulisci il dentice, lavalo e lascialo asciugare per bene, irroralo con il succo di limone e fallo riposare per circa mezz’oretta. Trita accuratamente l’aglio, abbondante prezzemolo, capperi e acciughe. Fai rosolare il trito ottenuto in una casseruola con circa 5-6 cucchiai di olio extravergine d’oliva a fuoco basso.

Dopo circa dieci minuti di cottura, bagna il tutto con mezzo bicchiere di vino bianco secco e fallo evaporare. Unisci i pomodori con il loro liquido di conservazione. Schiacciali per bene con una forchetta, aggiungi il sale quanto basta, il pepe a tuo piacere e cuoci per circa cinque minuti a fuoco vivo.

Unisci le olive snocciolate, a filetti e continua a far cuore per circa latri dieci minuti. Metti il pesce in una pirofila, aggiungi il sale giusto per insaporire e bagnalo con la salsa preparata in precedenza, con il vino bianco rimasto e aggiungi un filo di olio extravergine d’oliva. Insaporisci con l’origano e cuoci al forno caldo a 200 gradi per 20 minuti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *